La Locarno Venezia è arrivata …nel Principato di Pontevecchio

    77
    MAGENTA –  Ha preso il via questo fine settimana da Locarno la prima edizione della LOVE Locarno Venezia  ‘Bike and Boat Adventure’.
    La comitiva, toccando i luoghi più belli lungo le sponde del Lago Maggiore è arrivata Arona nel pomeriggio di sabato accolta dalle autorità comunali e associative. L’indomani la ripartenza con una ‘sosta tecnica’ a Sesto Calende per lo scambio bici – barca. Anche a Sesto clima di festa per i nostri ‘avventurieri’ con la presenza della Pro Loco cittadina. Quindi, la prosecuzione lungo il Naviglio Grande e l’ingresso nel territorio dell’Alto Milanese, fino a scendere fino al Magentino.  Nel ‘Principato di Pontevecchio’ di Magenta, in Villa Castiglioni, il ‘Principe’ Enzo Battistella ha accolto con tutti gli onori i partecipanti.  Un momento di ristoro per la comitiva, il tempo di scattare qualche foto in uno scenario unico, qual è quello del Parco del Ticino e poi la ripartenza alla volta di Milano lungo l’Alzaia.
    L’ingresso in Darsena ha visto la presenza del Gondolone in stile veneziano offerto da Generali Italia, vera ‘attrazione’ per il pubblico intervenuto e tre barche elettriche di Econavighiamo, altro partner dell’evento. Ieri la Locarno Venezia è arrivata a Cremona, mentre la tappa odierna prevede l’ingresso a Mantova.
    *Il nostro blog è tra i partner dell’iniziativa e vi terrà costantemente informati sull’evento. Per ogni altra informazione vi rimandiamo alla pagina facebook della LOVE e al sito www.locarnovenezia.it 
    Articolo precedenteAbbiategrasso, Arianna Bianchi vola ai campionati italiani di karate
    Articolo successivoCuore e Anima: dalla malattia alla rinascita. Il libro di Roberta dell’Acqua, giovedì 25, all’Excelsior di Magenta