La grande lirica a sostegno di ‘Non di solo Pane’

    97

    Sabato 17 giugno il Teatro Lirico di Magenta ospiterà una messinscena del “Rigoletto” di Giuseppe Verdi il cui ricavato andrà a sostegno dei progetti dell’associazione “Non di Solo Pane” di Magenta.

    MAGENTA – Una serata all’insegna della grande opera lirica per sostenere i progetti di “Non di Solo Pane”. La sera di sabato 17 giugno il Teatro Lirico di Magenta ospiterà la messinscena del “Rigoletto” di Giuseppe Verdi, spettacolo il cui ricavato sarà devoluto a sostegno delle attività dell’associazione magentina: il refettorio di comunità “San Francesco e Santa Chiara” e l’ambulatorio “Elena Sachsel”. Tra gli interpreti del melodramma verdiano ci saranno Giorgio Casciarri, Giorgio Valerio e Mirella Di Vita, sulle note dell’Orchestra dei Colli Morenici diretta dal maestro Eiichi Tomabechi e della corale “Giuseppe Verdi” di Pavia diretta da Enzo Consogno, con le coreografie del corpo di ballo “Academy” di Pavia diretto da Marilina Piemontese, per la regia di Walter Rubboli. Costo dei biglietti numerati: prima platea euro 30, seconda platea euro 25, galleria euro 15. Per informazioni, prenotazioni e acquisto dei biglietti è possibile contattare i numeri 333.2001317 e 338.5603342. L’associazione “Non di Solo Pane” ringrazia l’amministrazione comunale di Magenta per il patrocinio e Giuseppe Lisca per l’organizzazione dell’evento.

    Articolo precedenteArea ex SAFFA, Finalpa subentra a Redim nella proprietà. Riqualificazione pronta a partire
    Articolo successivoLa Madonna Pellegrina di Fatima domenica sul barchett di Boffalora