La Grande Bellezza.. dell’Est Ticino

    7

     

    Capita spesso di sentire decantare l’Est Ticino e le sue bellezze, capita molto meno spesso di trovarsele davanti agli occhi. 

    Il nostro territorio sa offrire, a chi è in grado di scoprirlo con l’accortezza di chi sa di essere ospite e non padrone, scorci unici.

    È il caso del Parco del Ticino, come dimostra questo magnifico scatto di Mattia Nocciola. 

     

     

     

    L’autunno alle porte, l’alba, una lanca, decine di germani che iniziano a radunarsi in occasione del passo autunnale e due cinghiali, che, a dispetto di quel che si possa pensare, escono dal bosco silenziosi e delicati, ed attraversano la lanca in un batter d’occhio.

    Pochi secondi che fan passar in secondo piano le fatiche della levataccia, e forse per un po’, fanno dimenticare il resto del mondo con il suo caos e i suoi pensieri, che per un attimo scompare.

    Andrea Reversi

    Mattia Nocciola, boffalorese classe 1990, magazziniere nella vita, nel tempo libero viaggiatore, sportivo, e fotografo con una predilezione per gli scatti naturalistici. 

    Articolo precedenteAlexandria Ocasio Cortez, la stella nascente dei democratici americani
    Articolo successivoI 5 Stelle: ‘Lombardia ha emergenza incendi, Fontana lo ammetta’