La gloriosa PFM in concerto al Galleria di Legnano

    39

     

    LEGNANO – Già nel marzo del 2016 aveva fatto risuonare il suono del progressive rock dal palco del Teatro Galleria. E domani, sabato 12 maggio, la Premiata Forneria Marconi tornerà a Legnano per una tappa del tour promozionale di “Emotional Tattoos”, il nuovo album da studio in uscita nel mese di ottobre. «Abbiamo creato un disco potente che porterà l’energia sonora e creativa di PFM in tutto il mondo», promette lo storico batterista e cantante Franz Di Cioccio.

    “Emotional Tattoos”, il nuovo album della PFM, segna il ritorno in studio della band dopo due
    pubblicazioni sperimentali: “PFM in Classic, da Mozart a Celebration”, dedicato ai principali
    compositori di musica classica europea e “Stati di Immaginazione”, un viaggio di suoni e immagini
    che comprendono otto brevi filmati, ognuno con un tema e un’atmosfera diversa. Emotional Tattoos,
    trova la sua ispirazione nella visione odierna del pianeta e nel rapporto musica-sogno. Esprime una
    energia consapevole, capace di abbracciare l’ascoltatore, stimolando nel profondo la sua
    immaginazione. Non sono solo canzoni, sono tatuaggi emotivi.

    La Premiata Forneria Marconi è un gruppo musicale molto eclettico ed esuberante, con uno stile
    distintivo che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica
    entità affascinante. Nata discograficamente nel 1971, la band ha guadagnato rapidamente un posto
    di rilievo sulla scena internazionale, entrando nel 1973 nella classifica di Billboard (per Photos Of
    Ghosts) e vincendo un disco d’oro in Giappone. Continua fino ad oggi a rappresentare un punto di
    riferimento. Recentemente PFM è stata premiata con la posizione numero 50 nella Royal Rock Hall
    of Fame di 100 artisti più importanti del mondo.

    Oltre a Franz Di Cioccio, saranno sul palco Patrick Djivas (basso), Lucio Fabbri (violino, 2ª
    tastiera, 2ª chitarra, voce), Alessandro Scaglione (tastiere), Roberto Gualdi (2ª batteria), Marco
    Sfogli (chitarra) e Alberto Bravin (tastiere aggiunte, voce).
    Lo spettacolo, in programma venerdì 12 maggio, avrà inizio alle 21. I biglietti sono in vendita a
    partire da 29 euro e possono essere acquistati al Disco Store di piazza San Magno oppure sul
    circuito TicketOne.

    Articolo precedenteIl Corano senza veli. Incontro con Magdi Cristiano Allam
    Articolo successivoIl 31 maggio battesimo per Ideal’s Music Hall: sa turna a balà, in da la Ca’ dal Boia..