La Giunta Ballarini licenzia il piano ‘Salva Corbetta’: 200 mila euro per l’emergenza coronavirus (VIDEO)

    51

    CORBETTA –   Emergenza Sanitaria. La Giunta di Corbetta, retta da Marco Ballarini, ha varato il piano ‘Salva Corbetta’ per fronteggiare l’emergenza #coronavirus. Oltre 200 mila euro per i cittadini. I contenuti dei diversi provvedimenti sono stati presentanti stamani in un video via Facebook da tutta la Giunta.

    ⚠️PIANO SALVA-CORBETTA⚠️

     Contributo fino a 300 euro per ogni figlio alle famiglie con entrambi i genitori lavoratori, a seconda dell’ISEE;
     Nessun costo per i servizi non fruiti: i servizi mensa, pre-post scuola, scuolabus, Asilo Nido e Spazio Compiti già fatturati ma non goduti saranno compensati;
     Bonus Anziani e Disabilità esteso a tutti gli aventi diritto nel 2019, senza rifare domanda;
     Servizio Spesa e Farmaci a domicilio per gli over 65;
     Rinvio della Tassa Rifiuti: possibilità di pagare a fine giugno le rate della TARIP senza alcuna mora o sanzione;
     Bonus Sport, riapertura dei termini fino al 30 aprile a cui potranno accedere tutti gli iscritti residenti. Fruibile per palestre e piscine di Corbetta;
     Acquisto detergente mani da distribuire la popolazione e dipendenti;

    Oltre a questo, è stata inviata ufficialmente richiesta a Regione e Governo per l’erogazione di contributi a favore di lavoratori autonomi, Partite Iva, Artigiani, PMI, Commercianti colpiti dalle misure di prevenzione.

     

    Articolo precedenteLa lettera dei commercianti di Rescaldina: “Noi andiamo avanti perché…”
    Articolo successivo“Sospendete la scadenza delle esenzioni”. I Sindacati pensionati scrivono alla Regione