CronacaNews

La Gdf sequestra 3 milioni e mezzo di euro di giochi contraffatti nel Milanese

 

MILANO – La Compagnia della Guardia di Finanza di Paderno Dugnano, nell’hinterland milanese, ha sequestrato oltre tre milioni e mezzo di articoli (luci e decorazioni, giocattoli, manufatti tessili e oggettistica natalizia) privi delle indicazioni minime di sicurezza previste dalla normativa nazionale e comunitaria e riportanti una marcatura “CE” non conforme. In particolare, insospettiti dai frequenti movimenti di automezzi e persone nei pressi di un anonimo capannone sito nella zona industriale di Cormano , i Finanzieri hanno scoperto un vero e proprio centro illegale di stoccaggio di merce irregolare riconducibile ad un cittadino di nazionalita’ cinese, titolare anche di un punto vendita ubicato a Milano.
All’interno del magazzino, tra l’altro non dichiarato al Fisco, sono stati rinvenuti accatastati numerosi scatoloni di articoli natalizi e giocattoli, pronti per essere immessi sul mercato milanese, ma non conformi alle regole dettate dal Codice del Consumo (D.Lgs. n. 206/2005) e dalla normativa comunitaria nonche’ agli standard di sicurezza imposti dalla legge.
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi