La Fondazione Ticino Olona lancia gli eventi collaterali alla mostra “Il mondo in trasformazione”

183

ALTO MILANESE – La mostra promossa da FCTO e Comune di Legnano – mette in luce il momento cruciale di trasformazione, dalla fine dell’Ottocento e l’inizio del secolo successivo, della realtà rurale e di quella urbana. In questo contesto il territorio legnanese, contraddistinto dal rapido sviluppo dell’industria cotoniera costituisce un esempio significativo di un mondo in cambiamento. Una serie di incontri serali con storici e storici dell’arte permetteranno di approfondire il nuovo modo di intendere il lavoro e il ruolo della famiglia nella società, come pure il tempo libero e lo svago.

 

 

Cominiciano questo fine settimana gli eventi collaterali de Il Mondo in Trasformazione – da previati a Sironi, la mostra organizzata da Fondazione Comunitaria Ticino Olona e Comune di Legnano, in corso a Palazzo Leone da Perego fino al 27 marzo.

Il percorso espositivo mette in luce il momento cruciale di trasformazione della realtà rurale e urbana a cavallo tra ‘800 e ‘900. Una serie di incontri serali con storici e storici dell’arte permetteranno di approfondire il nuovo modo di intendere il lavoro, la famiglia, il tempo libero e lo svago in questa epoca di grandi cambiamenti sociali. In programma anche uno spettacolo multimediale con il concerto dell’Orchestra Città di Legnano e la proiezione di immagini per esplorare le tematiche della mostra.

 

Qui il programma completo degli eventi:

Eventi collaterali

 

 

Articolo precedenteInclusione sociale: si parte con l’Academy di #Pizzaout
Articolo successivoCovid, Trecate: domani l’ultima giornata per l’Hub vaccinale