La festa delle Associazioni riempie Magenta

    48

    MAGENTA –  Quando dici festa delle Associazioni a Magenta, specie se il tempo è clemente come quello di ieri, dici successo assicurato. Sono trascorsi ormai 23 anni, eppure, l’entusiasmo, la passione contagiosa di chi si adopera ogni giorno per gli altri nelle sue diverse forme, non accenna ad arrestarsi. La formula è sempre quella. E il risultato vincente è sempre, appunto, il medesimo. Piazza Liberazione e la vicina piazza Formenti sotto l’attenta regia della Pro Loco guidata dal ‘Presidentissimo’ Pietro Pierrettori si sono riempite magicamente fin dal mattino. Tanti stand colorati, ognuno con la sua storia d’impegno all’interno della nostra comunità. Quindi, nel pomeriggio diversi momenti d’attrazione sino alla tradizionale consegna delle targhe alla presenza di Pierrettori, del sindaco Chiara Calati e del Prevosto don Giuseppe Marinoni. Insomma, una bella consuetudine che si rinnova di anno in anno e che dimostra una volta di più la straordinaria vitalità del tessuto associativo magentino.

    (*nella foto qui di lato Pierrettori
    Con il Prevosto di Magenta, don Giuseppe Marinoni e il Direttore dei corsi dell’Università del Magentino, dott. Giuseppe Rescaldina)

    Articolo precedenteMagenta: grande festa in oratorio alla San Martino
    Articolo successivoMagenta verso la 26 esima edizione della “Festa del Commercio”