AssociazioniNews

La Croce Rossa Italiana arriva anche a Turbigo

Mercoledì 2 ottobre la presentazione dei corsi

 

TURBIGO – La CROCE ROSSA ITALIANA arriva anche a Turbigo. Mercoledì 2 ottobre, alle ore 21, verrà organizzata la serata di presentazione del corso per nuovi volontari, presso la Sala Consiliare delle vetrate del Comune (via Roma n. 39).

Vuoi imparare la Rianimazione Cardiopolmonare per adulti, bambino e lattante?  Sai riconoscere un infarto, un’edema polmonare, un malore? Sai come ci si comporta su un incidente?  Come funziona il sistema unico di emergenza 112?

Questa è l’occasione giusta! Realizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale, l’iniziativa prevede un corso base per approcciarsi al mondo della Croce Rossa: vengono trasmesse le nozioni di base sulle attività svolte dalla Croce Rossa in Italia e nel Mondo, di Diritto Internazionale Umanitario e di Primo Soccorso.

Terminato il Corso di Formazione per Volontari della Croce Rossa Italiana sarà possibile scegliere se continuare nell’attività con la Croce Rossa frequentando eventuali corsi di approfondimento in base alle attività che si desiderano svolgere.

“Come volontario della croce Rossa, ha commentato l’Assessore Mattia Chiandotto, sono molto orgoglioso di aver portato a Turbigo questa iniziativa”. “Dopo il corso di disostruzione pediatrica – ha aggiunto l’Assessore Manila Leoni – ci siamo prodigati per tenere sempre alta l’attenzione sul campo dell’emergenza”.

“L’Amministrazione che rappresento – ha concluso il Sindaco Christian Garavaglia – promuove numerose iniziative atte a sensibilizzare la cittadinanza su alcuni temi importanti, come il primo soccorso. Mi auguro che su questa scia possano aver luogo molte altre iniziative”.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi