Economia/LavoroNews

La crisi non va in vacanza. Stamani a Pero presidio di Fratelli d’Italia fuori dalla Whirlpool

Lucrezia Mantovani: "A rischio 500 posti di lavoro, urgono riforme e nuove politiche industriali"

PERO – “Contro l’immobilismo del Ministro Di Maio e la mancanza di politiche a sostegno del lavoro, siamo questa mattina davanti alla Whirlpool di Pero insieme agli amici di FDI dell’Altomilanese per dare un messaggio di speranza a tutti i lavoratori che rischiano il proprio posto di lavoro. Siamo un paese dove non c’è crescita, dove il PIL è fermo e dove continua la riduzione della produttività del lavoro. E’ sempre più urgente un cambio di rotta: servono riforme e serve una nuova politica industriale”. Così dichiara Lucrezia Mantovani, deputato di Fratelli d’Italia. 

“In questo momento su tutto il territorio nazionale Fratelli d’Italia sta svolgendo flash mob come questo e la nostra leader Giorgia Meloni si trova a Roma davanti al MISE – prosegue Mantovani- per denunciare l’inconcludenza del ministro Luigi Di Maio: a fronte di 200 tavoli di crisi industriali aperti, non sono state convocate in un anno piu’ di 80 riunioni e nessuna crisi e’ stata risolta”.

“Le proposte di FDI sono chiare: dare vita ad un pronto soccorso aziendale per prevenire le crisi e non solo per gestire le emergenze, lanciare una politica industriale vera e seria, abbandonare interventi tampone e costosi come il reddito di cittadinanza. Obiettivi – conclude Mantovan i- che il Movimento si impegnerà a concretizzare a partire dal Parlamento”.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi