La Città dei Bambini di Corbetta: “Un pic nic al parco di via Monte Nero per dire basta ai vandalismi”

206

Una bella proposta a cura del Consiglio comunale dei Ragazzi di Corbetta in collaborazione con l’Associazione La Città dei Bambini

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO DA CORBETTA – Volete scrivere, disegnare, esprimere la vostra creatività? Fatelo qui! La Città dei bambini non si ferma davanti all’atto vandalico che ha colpito la panchina di via Montenero, progettata e realizzata dai ragazzi e dalle ragazze della scuola secondaria di primo grado e deturpata, da ignoti, qualche tempo fa. Così, in risposta allo sfregio, rilancia con un evento, in agenda venerdì 8 luglio dalle 18.30: un “happy pic nic” nel parchetto che il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze vorrebbe ( la proposta è già stata avanzata in una seduta del parlamentino junior all’Amministrazione comunale) dedicare alla figura esemplare di Gino Strada.

“Un momento simbolico per dire che quella è una panchina su cui trovarsi, sedersi a chiacchierare, giocare, passare del tempo, ma non adatta a scriverci su – spiega il presidente dell’associazione, Angelo Vaghi – Per questo metteremo un pannello, a disposizione di chi desidera scrivere, colorare, scarabocchiare, che, non appena avremo i permessi necessari, diventerà una lavagna fissa”.
L’invito ai cittadini di ogni età è di partecipare al pic nic, con pranzo al sacco, per vivere fino in fondo lo spirito della panchina, un punto di aggregazione pensato dai ragazzi e dalle ragazze su misura per loro. Un luogo da proteggere e non da deturpare. Un punto di ritrovo positivo, bello da vedere, piacevole da vivere. “E che auspichiamo– chiosa il presidente – possa presto essere dedicato a Gino Strada, numero uno di Emergency tanto ammirato dai nostri giovanissimi”. 

 

Articolo precedenteA Nerviano arrivano il teatro per bimbi “Un sogno nel castello” e festa del ‘SuperLettore’
Articolo successivoToscano Racing Team: qualificazioni ai Mondiali di Las Vegas, Milanesi 7° e Cioni 8° nel sesto round di campionato