NewsStuzzicamenti

E la Cina si prende i fondi comunitari europei (in Croazia)…

 

 

La China Road and Bridge Corporation (Crbc), controllata dallo stato cinese, vince un appalto in Croazia per la costruzione di un ponte. Ritenuto di interesse strategico, sarà finanziato con soldi comunitari.

 

A differenza nostra, Zagabria avrà il suo ponte sullo Stretto. Iniziato nel 2012, terminerà nel 2022. Collegherà la penisola di Sabbioncello, nei cui territorio si trova Ragusa (Dubrovinik), con il resto della Croazia. Oltrepasserà, quindi, il corridoio Neum, l’accesso al mare della Bosnia, evitando controlli doganali.

La Croazia entrerà nello Spazio Shengen a fine 2018 e quindi la Commissione Europea ha riconosciuto il ponte di interesse europeo. Oltre 350 milioni di euro di fondi comunitari per la coesione e la competitività sono stati stanziati per l’opera.

I fondi Ue andranno dritti nelle tasche della Crbc. Vincendo, al ribasso, la gara d’appalto indetta da Hrvartske Ceste, le autostrade croate. Lo stato cinese ha sbaragliato i concorrenti europei offrendo 380 milioni di euro. Contro i 343 della nostra Astaldi e i 353 dell’austriaca Strabag. Entrambi le aziende hanno accusato lo stato cinese di dumping dei prezzi: essendo controllata dallo stato, la Crbc ha risorse, praticamente, illimitate e nessun problema di bilancio.

Da rilevare che la Crbc è una potenza nell’Europa dell’Est: sta costruendo strade e ferrovie in Serbia e Montenegro e collegamenti ferroviari tra Budapest e Belgrado. Il tutto per avere un proprio corridoio europeo, dopo l’acquisto del porto greco del Pireo, a prezzo di saldo.

Marco Crestani

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi