La Cena della Battaglia si conferma un successone

    88

    MAGENTA – Nata tre anni or sono dalla fantasia e dall’intraprendenza del ‘Presidentissimo’ Pietro Pierrettori, la cena concerto ‘Suoni e sapori di Storia’ ambientata nella bellissima cornice del Parco di Casa Giacobbe, anche ieri sera ha colto nel segno. Complice l’ottimo gioco di squadra tra Pro Loco, Università del Magentino, Associazione Culturale Totem e Agriturismo Cascina Bullona che fin dall’inizio ha raccolto il guanto di sfida. E così anche sabato si è creata l’ambientazione giusta con l’accompagnamento musicale  dei nostri musicisti emergenti di Totem. Chi vi ha preso parte, ha raccontato di una serata davvero piacevole. “Il nostro obiettivo – ricorda Pierrettori – era quello di accostare alla dimensione conviviale quella culturale, ricreando le atmosfere della metà dell’Ottocento che si vivevano anche all’interno di un edificio storico e al suo parco che era, appunto, Casa Giacobbe“. Qui vi proponiamo qualche scatto per avere una gallery completa della serata evento vi rimandiamo al sito della Pro Loco Magenta (www.prolocomagenta.org

    Articolo precedenteBià: i 5 Stelle ci mettono il carico, ieri pomeriggio pienone per Luigi Di Maio
    Articolo successivoMagenta, la rievocazione storica affascina ancora