“Io non rischio”: al via la campagna nazionale per le buone pratiche della Protezione civile

    69

    MILANO – La Città metropolitana di Milano aderisce alla campagna “Io non rischio”, giunta alla nona edizione, che aprirà la prima “Settimana nazionale della protezione civile”, sette giorni di eventi ed iniziative a livello nazionale e locale in cui i cittadini italiani potranno conoscere più da vicino il Servizio nazionale della protezione civile. Il 12 e il 13 ottobre i volontari e le volontarie della protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” nelle principali piazze italiane, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sui rischi sismici, alluvionali e sui maremoti. L’edizione 2019 coinvolgerà oltre 5.000 volontari appartenenti a 750 realtà associative di tutte le regioni d’Italia. Numerosi gli eventi in programma:

    a Milano l’iniziativa si svolgerà nelle date del 12 e 13 ottobre 2019 in via Confalonieri nei pressi della Casa della Memoria;

    dal 12 ottobre e per tutta la settimana della protezione civile, presso le piazze di tutti i Comuni dell’area metropolitana milanese aderenti, verranno posizionati i gazebo di “Io non Rischio” 2019. E’ prevista, per alcune piazze, la collaborazione delle Biblioteche Comunali per la messa a disposizione di materiali audio-video o l’organizzazione di spettacoli/eventi relativi al rischio e all’emergenza nel contesto delle azioni di competenza della Protezione Civile;

    durante Milano Linate Air Show  del 12 e 13 ottobre 2019 all’aeroporto di Linate, ci saranno due giorni di musica e spettacoli aerei, è prevista inoltre la presenza, all’interno del Villaggio della Protezione Civile di alcuni stand, di “Io non rischio” 2019 ;

    i due CPPC (Centri per la Promozione della Protezione civile) di Città Metropolitana, “l’Istituto Tecnico Industriale Cartesio” di Cinisello Balsamo e “l’Istituto di istruzione Superiore Machiavelli” di Pioltello hanno programmato, durante la settimana di Protezione Civile, attività legate all’educazione e alle buone pratiche di protezione civile rivolte agli studenti delle scuole secondarie superiori.

    Il 18 ottobre 2019 avrà luogo l’evento conclusivo, presso la sede del Comitato Coordinamento Volontari (CCV) di Milano all’Idroscalo, rivolto ad allievi di scuola primaria.

    Sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione.

    Bareggio – Esercitazione della Protezione Civile con diversi gruppi dei comuni della zona
    foto Roberto Garavaglia
    Articolo precedenteI Celti domenica 13 ottobre arrivano a Cesano Boscone con Terra Insubre
    Articolo successivoMagenta: imparare a cucire e le tecniche della sartoria con ‘A nord di Agata’