Inveruno: il “Maggio Senior” entra nel vivo

219

INVERUNO – Mostre d’arte, artigianato, musica, cinema, spettacoli teatrali incontri intergenerazionali. Sono i principali componenti di questa XXIII esima edizione del ‘Maggio Senior’, collaudata iniziativa che vede protagonisti gli ospiti della Casa Famiglia per Anziani “E. Azzalin” di Inveruno gestita da Sodalitas Cooperativa Sociale. Con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Inveruno, il tabellone di eventi si articolerà lungo tutto il mese con una serie di proposte assai variegate. Laudato si’, mi’ Signore, per frate vento… Per sor’acqua… Per frate focu…Per sora nostra matre terra…”  ‘Il Cantico delle Creature’ di Francesco d’Assisi, con il richiamo ai quattro elementi fondamentali acqua, terra, aria e fuoco,  ben sintetizza il ‘leit motiv’ di questa edizione, che aprirà i battenti. Dopo il taglio del nastro di sabato scorso, con la tradizionale Santa Messa solenne, alle 16, celebrata dal parroco Don Erminio Burbello e con l’accompagnamento musicale del Coro Polifonico San Martino d’Inveruno, si prosegue con un fitto calendario d’iniziative.  Da segnalare gli incontri “intergenerazionali’

rispettivamente in agenda martedì 16 e lunedì 22 maggio.  Il primo “Per fare tutto…ci vuole un fiore” vedrà ospiti i bambini  della Scuola dell’Infanzia di Inveruno e prevede la lettura di racconti e l’organizzazione di un laboratorio con la terra in linea, appunto, con il canovaccio di questa edizione. Mentre il secondo Laboratorio di Pittura con i prodotti della Terra vedrà protagonisti i bambini dell’Asilo Nido “Lo Scoiattolo” e del micronido “Ape Gaia” di Arconate.

Le proiezioni cinematografiche a tema “Amelia” e “Un’impresa da Dio” saranno il ‘trait d’union’  degli appuntamenti in calendario nei venerdì 12 e 19 maggio. Anche nel cartellone di questo ‘Maggio Senior’ trova spazio un’uscita programmata. Giovedì 18 maggio, alle 15,  infatti, con “La terra e i suoi frutti” è prevista una merenda campestre in cascina.  Il 24 maggio sarà la volta della festa dei compleanni. All’interno delle nostre strutture –  spiega il Coordinatore della Casa Famiglia Daria Chiodini –  abbiamo la piacevole abitudine di festeggiare insieme chi dei nostri ospiti compie gli anni in quel mese. Per l’occasione durante questo ‘Maggio Senior’ sarà presente Gianni Leoni di Arconate, che spesso allieta i pomeriggi all’interno della nostra Casa Famiglia con la sua musica”.

Chiuderanno questa XXIII esima edizione lo spettacolo della Compagnia Dialettale InveruneseStori di nostar curt’ in programma per domenica 28 maggio, alle 15, e la consueta Santa Messa presso il Lazzaretto di Inveruno, celebrazione dedicata a tutti gli ospiti delle Case Famiglie del gruppo fissata per martedì 30 maggio.

 

(comunicato a cura di Fondazione Mantovani)

Articolo precedenteMagenta, sabato alla Vecchia Botte melodie blues con i “Just B4”
Articolo successivoMarcallo: un regalo speciale per la festa della mamma