Inveruno, Barni denuncia: “Piazza San Martino chiusa senza preavviso”

66

INVERUNO – “Lunedì mattina a nostro malgrado ci siamo accorti che Piazza San Martino, luogo centrale del traffico cittadino, sia stata chiusa al traffico per diverse ore (già dalle 6:00) senza che nessuno abbia avvisato correttamente la cittadinanza e le realtà commerciali locali, creando notevole disagio a tutte le persone che transitavano per il centro del paese” così in una nota Francesco Barni, Yuri Garagiola, Letizia Garavaglia e Luciano Leoni, Consiglieri comunali di Insieme per Inveruno e Furato.
Ci chiediamo come l’amministrazione comunale abbia permesso tutto questo, non pubblicando nemmeno sull’albo pretorio la corretta ordinanza della modifica temporanea della viabilità e non disponendo una corretta segnaletica nelle vie interessate alla limitazione della circolazione ma avvertendo solo durante la mattinata con un post su Facebook comparso sul profilo personale del sindaco” continuano i consiglieri di Insieme per Inveruno e Furato.

 

Diversi cittadini ci hanno contattato lamentando il disagio e noi stessi siamo stati testimoni dell’evidente imbarazzo dei conducenti dei veicoli che giungendo in piazza trovavano interdette la maggior parte delle vie. Per chiarire le procedure autorizzative seguite dall’amministrazione comunale, nella giornata di ieri è stata depositata una richiesta di accesso agli atti così da poter dare risposta alle domande dei cittadini inverunesi in merito alla situazione verificatasi“.

Articolo precedenteA Canegrate, con agosto, si entra nel vivo di ‘Cinemadamare’
Articolo successivoMagenta, Gelli e il no agli islamici: “Regole chiare per tutti, qui si continua a ciurlare nel manico….”