Inveruno: al via domani l’Antica Fiera di San Martino

84

INVERUNO – “Nel luogo di Inveruno si fa fiera il giorno di San Martino di ogni sorta de merci et robba cibaria ogni anno” . E’ questo l’incipit relativo all’antico documento conservato presso l’Archivio di Stato di Milano e che data al 23 maggio 1680 in cui ci sono i primi cenni storici di questa  rassegna agricola  giunta ormai alla sua 410 edizione. 

La Fiera agricola proseguirà sino a lunedì 13 novembreRealizzata dall’Amministrazione Comunale è patrocinata da Regione Lombardia – Agricoltura, Città metropolitana di Milano, Consorzio Parco Lombardo della Valle del Ticino, Coldiretti Milano – Lodi, Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste, Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Cap Holding.
Numerose come sempre le proposte: mostra agro-alimentare, attrezzature tecniche e professionali per l’agricoltura e l’artigianato, industria e commerci, rassegne e mostre zootecniche.  

E poi ancora:  “Custodi di Biodiversità” – Rassegna razze bovine, equine, ovine a limitata diffusione e a rischio estinzione, convegni e seminari sui temi dell’agricoltura sostenibile. Quindi, la mostra mercato a base di prodotti biologici, filiera corta, eccellenze gastronomiche locali, la mostra mercato dedicata alla  coniglicoltura. Stabulazioni zootecniche: bovini da carne, equini, caprini, asini e animali ornamentali, Manifestazioni equestri,  stand prodotti del Consorzio Produttori Agricoli del Parco del Ticino e della Campagna Amica a cura della Coldiretti”.

 

 

 

 


*Per il programma completo:  
http://www.comune.inveruno.mi.it/Antica-Fiera-San-Martino

Articolo precedenteIn Fiera all’EICMA c’è anche #AirLami
Articolo successivoLegnano: vendeva alcol ai minori, chiuso un bar del centro