Invernizzi (Forza Italia): “Giubbino ad alta visibilità solo per la caccia al cinghiale”

    132

    MILANO – Approvato, nel corso dell’ultima seduta di Commissione Agricoltura il parere sul progetto di legge ordinamentale che approderà a maggio in aula di Consiglio Regionale, un emendamento a prima firma del consigliere regionale Ruggero Invernizzi che prevede l’obbligo di indossare il giubbino ad alta visibilità solo per la caccia al cinghiale e nella forme collettive della braccata e della battuta escludendo tutte le altre per cui permane l’obbligo di indossare un indumento ad alta visibilità.

    «Sono soddisfatto del via libera ad un emendamento di buon senso che semplifica e chiarisce la normativa – sottolinea Invernizzi – ed è pure la risposta puntale ad una delle richieste principali del mondo venatorio.

     

    Si è, quindi, posto un rimedio normativo fondamentale che nasce dall’attento ascolto delle esigenze pratiche dei cacciatori.»

    Articolo precedenteCastano Primo, pedofilia: adescò 11enne, non risponde alle domande del gip
    Articolo successivoMagenta: il Comune promuove una indagine per la riorganizzazione del servizio di trasporto scolastico