Infortunio sul lavoro in una ditta di Cassinetta: operaio colpito alla testa da pezzi di metallo

89

CASSINETTA – Incidente sul lavoro per un uomo di 69 anni. Tutto è successo ieri mattina in una ditta di impiantistica di viale Lombardia, la zona industriale di Cassinetta di Lugagnano. Per cause ancora in corso di accertamento dei pezzi di metallo sarebbero scivolata da un bancale per colpire l’uomo alla testa procurandogli delle ferite. Sono stati i colleghi a soccorrere subito l’uomo e ad allertare il numero unico per le emergenze del 112. La sala operativa del soccorso sanitario ha inviato a Cassinetta un equipaggio della Croce Azzurra di Abbiategrasso, senza mezzo di soccorso avanzato. Una volta stabilizzato con tutti i presidi del caso, l’uomo è stato trasferito, in codice rosso, al Pronto soccorso dell’ospedale ‘Fornaroli’ di Magenta. Le sue condizioni, visto il trauma cranico riportato, erano considerate critiche. Giunto in ospedale è stato sottoposto a tutti gli esami di rito che dovranno poi essere ripetuti come da prassi. È in fase di chiarimento la dinamica dell’infortunio.

SAMSUNG

Articolo precedenteCorbetta, scoppia la colonnina del gas in un palazzo: paura in via Repubblica
Articolo successivoUn’area cani a Robecco sul Naviglio, approvata la mozione Lega Nord