‘Incontroscena’ porta la magia di Giorgio Gaber a Boffalora

    183

    Appuntamento mercoledì alle 15, nella palestra di via Donizetti (dalle 21)

    BOFFALORA – Sarà dedicato a Gaber lo spettacolo della rassegna teatrale Incontroscena, previsto nel Comune di Boffalora sopra Ticino, che ha sostenuto questo appuntamento.

    In scena dunque G (semplicemente), di e con Stefano Orlandi, mercoledì 15 febbraio 2017 alle ore 21.00 presso la palestra della scuola primaria di Boffalora (ingresso via Donizetti).

    gaberboffa

    Lo spettacolo – una produzione ATIR TEATRO – porta alla ribalta un percorso attraverso oltre trent’anni di canzoni e monologhi proposti da Gaber secondo la formula originale del “teatro-canzone”. Tre decenni di parole e musica che hanno raccontato, senza sconti o compromessi, l’Italia e gli italiani, le trasformazioni della società e dei sentimenti collettivi, le preoccupazioni e i sogni; esaminando e stigmatizzando i vizi, i vezzi, gli umori e i tic di tutta la società. In teatro Gaber è stato capace di raccontate storie con graffiante ironia, personaggi su personaggi esilaranti e disperati, tragicamente comici, ritratto di come siamo, coi nostri tic, i nostri atteggiamenti, le nostre manie che portano alla scoperta del mondo in cui viviamo, parlando del sociale, ironizzando e allo stesso tempo sgomentando, perché il quotidiano portato in teatro acquista una luce diversa, una luce che fa pensare. Monologhi e ballate che raccontano il compromesso, la guittezza e anche il ridicolo nel quale tutti galleggiamo beatamente.
    Lo spettacolo, ideato e proposto da Stefano Orlandi, che si avvale dell’indispensabile e preziosa collaborazione musicale di Massimo Betti, ripercorre tutte le tappe principali della produzione gaberiana da “Il signor G” del 1970 sino all’album postumo “Io non mi sento italiano” del 2003 e vuole essere un omaggio al grande artista milanese.

    gaber

    Ancora posti disponibili!

     

    Ingresso 6,00 €

    Ridotto soci Teatro di Navigli 5€

    INFO

     

    www.teatrodeinavigli.com

    teatrodeinavigli@gmail.com
    348 0136683  – 324 6067434
    Facebook: Teatro dei Navigli | Twitter: @TeatroNavigli

    Ufficio – segreteria: ex Convento dell’Annunciata, Via Pontida, Abbiategrasso (MI)
    Apertura al pubblico: dal MARTEDÌ al SABATO 15.00 – 19.00

    Articolo precedenteMilano è sempre stata avanti nel Paese: il sogno è quello di una città metropolitana modello, con otto milioni di abitanti…
    Articolo successivoCalvario Adriatico: una mostra a Bià con Lealtà Azione, in ricordo dei martiri delle Foibe