Inaugurazione della Piazza Don Musazzi a Garbatola: la protesta di Gente di Nerviano

    140

    RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO – <<Gente per Nerviano, lista civica di minoranza, e il proprio Consigliere Comunale Luca Spezi, non parteciperanno all’inaugurazione della Piazza Don Musazzi di Garbatola in programma per domenica 1 settembre.

    Riteniamo che inaugurare in pompa magna un’opera pubblica costata più di seicentomila euro con la ciclabile, ma non collaudata e quindi non utilizzabile, con tutte le problematiche ancora oggi evidenti sia una presa in giro per i cittadini tutti, quelli della frazione in particolare e i commercianti che con i ritardi dei lavori hanno avuto ingenti danni economici.

    Un restyling che non ha tenuto conto delle richieste  di chi vive nella frazione e che a parole doveva essere l’occasione per rivedere la viabilità della frazione e la messa in sicurezza delle strade che conducono i pedoni da e verso il centro.

    Invece, oltre ad aver realizzato un intervento mediocre sia in termini di finiture che di composizione architettonica, con anche due giochi nemmeno abbinati tra loro e che li stabilimenti della Romagna non usano più dagli anni ’80, al posto di un vero parchetto giochi, anche la viabilità della frazione è stata messa in crisi dalle scelte della maggioranza di Nerviano.

    Ci auguriamo che l’inaugurazione della Piazza Don Musazzi con l’unico intento di apparire da parte della maggioranza targata Lega Nord/Gin/Con Nerviano/Nerviano +, non infici eventuali, sempre che siano state presentate, contestazioni circa la corretta esecuzione delle opere all’impresa esecutrice e le penali che dovrebbero essere corrisposte per i ritardi.

    Riteniamo inoltre che inaugurare un’opera non completa, con problematiche importanti, non collaudata possa creare un precedente nei confronti del cittadino e delle attività nervianesi che in teoria in assenza di un immobile agibile e utilizzabile non potrebbero esercitare un’attività e nemmeno inaugurarla>>.

    Gente per Nerviano

    Articolo precedenteL’Inter Club Abbiategrasso Nerazzurra ieri sera sul prato del “Meazza”
    Articolo successivoNosate, arresto cardiaco al maneggio: ripreso dal defibrillatore, 53enne elitrasportato in codice rosso a Legnano