Inaugurata la 415° Fiera di San Martino a Inveruno nel ricordo del Ministro Marcora a cent’anni dalla nascita (VIDEO)

697

INVERUNO Inaugurazione della 415° Fiera di San Martino affollata nella sala Virga della biblioteca di Inveruno. Questa mattina erano presenti i Sindaci, i consiglieri regionali Silvia Scurati e Carlo Borghetti, le autorità civili, militari e religiose. Inaugurata dalla Sindaca Sara Bettinelli insieme a Maria Pia Garavaglia, Gianni Borsa e Patrizia Toia in un evento importante.

“Questa è un’inaugurazione particolare, perché viene arricchita da un esempio – ha detto la Sindaca – quello del cittadino, Sindaco, senatore e Ministro Giovanni Marcora”. Francesco Oppi ha ricevuto il compito di dare alcuni spunti sul Ministro da Gianni Mainini e dal Centro Studi. “Centenario vuol dire eredità -dice – eredità fisica che a Inveruno la incontriamo in più occasioni comprese le mostre di questi giorni, la via, la scuola, i premi. Una vita dedicata alla comunità locale quella di Marcora e anche a quella internazionale alla quale si dedicò con competenza ai temi dell’agricoltura”.

Ma, soprattutto, di Marcora si dice che pensava alla politica sulla base di principi etici. Non era un uomo del ‘dire’, ma un uomo del ‘fare’.

L’inaugurazione ufficiale della Fiera è avvenuta con il classico taglio del nastro con la Sindaca Bettinelli e tutte le autorità presenti.

Articolo precedenteI polli più belli alla Fiera di Inveruno, dalla gallina della ‘Ritirata’ alla ‘cornuta’ di Sicilia. Parla l’allevatore Oggioni (VIDEO)
Articolo successivoLotte tra narcotrafficanti marocchini nei boschi dello spaccio di Rescaldina, dove la vita vale meno di zero