In treno a Milano con mezzo chilo di cocaina nel trolley: arrestato 29enne dominicano

    84

     

    MILANO – In treno da Milano ad Ancona con un panetto da mezzo chilogrammo di cocaina nel trolley. Un 29enne di origine dominicana e’ stato arrestato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Ancona per detenzione a fini di spaccio di droga. L’uomo, residente a Martina Franca (Taranto), e’ apparso nervoso alla vista dei carabinieri; ed e’ stato fermato per un controllo all’uscita della stazione di Ancona, appena sceso da un Intercity proveniente da Milano. Nella piccola valigia che trasportava, i militari hanno rinvenuto lo stupefacente e per questo e’ il 29enne, incensurato, e’ finito in carcere. I carabinieri hanno anche sequestrato 220 euro in possesso del dominicato ritenuti provento di spaccio e un cellulare: l’ipotesi e’ che l’uomo fosse sceso ad Ancona per fare qualche ‘consegna’.

    Articolo precedente‘++Regione Piemonte riprende le somministrazioni di Astrazeneca
    Articolo successivoAbbiategrasso, quando Giovanni Gastel veniva in Annunciata