In morte dell’ultra centenaria Noemi Cavaiani Rivolta: era stata la moglie del segretario politico del Fascio turbighese

72

TURBIGO – Era una delle quattro ultra centenarie turbighesi (Ernesta Gambaro, Addolorata Marti, Quirina Zanforlin). Aveva sposato l’industriale Guido Rivolta, segretario politico del Fascio turbighese, del quale era rimasta vedova più di mezzo secolo fa.
Ha scritto Carlo Azzimonti ( Agorà 3/2016): “Il cav. Guido Rivolta (1906-1954), industriale, figlio di Luigi (Vanzaghello 1864-Turbigo 1940) e di Rivolta Maria (Turbigo 1872-Turbigo 1938) si sposò in Turbigo nel 1936 con Cavaiani Noemi Maria Carolina (morta in questi giorni all’età di 103 anni, ndr), figlia di Giorgio e di Seratoni Paolina”.

FOTO Guido Rivolta, il primo a sinistra, a capo del gruppo ‘Dopolavoristi’ che in poche settimane mise in piedi la Colonia Elioterapica turbighese

Articolo precedenteIl Gruppo Cap offre lavoro e cerca personale
Articolo successivoCornaredo, i Cc arrestano due spacciatori con 60 chili di hashish