…in Merica vori andà’, l’ultimo libro sull’emigrazione nei nostri paesi

104

MARCALLO CON CASONE – Da quando, nel 1986, pubblicai su ‘Contrade Nostre’ un lungo articolo su ‘La Merica’ – valendomi anche di un’indagine sociologica pubblicata negli States – ho raccolto una montagna di notizie (nomi, testimonianze, richieste di aiuto) sull’emigrazione oltreoceano della gente del Ticino, che non ho mai avuto occasione di utilizzare. Mi ero ripromesso di farle avere a Ernesto R. Milani, certamente lo studioso che maggiormente ha studiato il fenomeno, ma non ci sono ancora riuscito. Speriamo di farcela prima di andare all’altro mondo.
L’ultimo libro, in ordine di tempo, che ha puntato i fari su quel gigantesco fenomeno migratorio, mi è stato omaggiato da Felice Castiglioni, presidente della Pro Loco di Marcallo con Casone, sodalizio che ne ha curato la pubblicazione dal titolo ‘…in Merica vori andà’ che, oltre alle linee generali, raccoglie una serie di testimonianze, interviste, aneddoti e fatti molto interessanti. Altre ricerche, di altri paesi, sono state pubblicate negli ultimi decenni e, qui di seguito, ne annotiamo i titoli :

2003 – ‘Gli anonimi protagonisti della nostra storia: Gli emigranti italiani nel nuovo mondo – Il caso dell’Altomilanese’ , 19-20 luglio 2003, Villa Annoni, Cuggiono. Gli atti di questo convegno sono stati raccolti in una pubblicazione. Al convegno vi parteciparono anche studiosi americani del calibro di Gary R. Mormino, docente di storia contemporanea alla South Florida University-Tampa che aveva studiato il difficile percorso dell’integrazione delle ‘Little Italies’ nordamericane e il conflitto generazionale; Rudolph Vecoli docente di Storia e Direttore Immigration History Research Center Minnesota University. Successivamente, il 21 luglio il prof. Vecoli parlò anche a Robecchetto sul tema: ‘La società americana dinanzi al fenomeno dell’immigrazione italiana, Gli italo-americani oggi’.
2008 – INVERUNO – ‘Il sogno del Nuovo Mondo’ di Mario Bollasina è stato presentato il 19 giugno 2008
All’incontro c’erano le famiglie degli inverunesi che avevano tramandato il ricordo di quel fenomeno migratorio che, dal 1880 al 1926, ha contato più di duemila persone che lasciarono la riva sinistra del Ticino per ‘Il Sogno del Nuovo Mondo’.
2009 – ARCONATE – Il 22 ottobre 2009 è stato presentato il libro su gli ‘Arcoamericani’ dal titolo ‘La Nostra Merica’, opera di ricerca storica di Piera Colombo, Giovanna Maggiolini, Elena Monticelli, Alessandro Ruggeri.
2014 – BUSCATE – Il 24 maggio 2014 è stato presentato il libro sull’emigrazione buscatese, ‘Mi a vo via’ di Guglielmo Gaviani. Inoltre una mostra allestita su pannelli raccontava l’emigrazione buscatese tra il 1880 e il 1920 ed era intitolata ‘San Lui Mo’.
2017 – MARCALLO CON CASONE edito dalla Pro Loco di Marcallo con Casone, ‘…in Merica vori andà’ realizzato con il contributo di Giancarlo Lualdi, Gianluca Oldani, Stefania Clementi, Emanuela Garanzini, Angela Garavaglia, Angelo Castoldi, Daniele Paltanin, Giuseppe Villa

Articolo precedenteTrecate, il sindaco Federico Binatti aderisce a Fratelli d’Italia
Articolo successivoDa Magenta al Colle di Superga per entrate nel MI-TO