Economia/LavoroNewsPolitica

Imprese, Fontana ad Assolombarda: “NO ad un nuovo lockdown, occorre convivere con il virus”

Da Regione Lombardia semplificazione e 125 milioni di euro in formazione

MILANO – “Non si parli di lockdown, dobbiamo convivere con il virus”. Sono le parole con le quali Attilio Fontana apre il suo discorso all’Assemblea generale di Assolombarda all’aeroporto di Linate. Il governatore della Lombardia, sottolinea poi come in passato “l’assunzione di altri dipendenti sanitari non era permessa da leggi nazionali”.

 

Per la Lombardia, e’ il momento di guardare alla “ripartenza”.
Necessario pero’ investire al piu’ presto: “Dei 3 miliardi di euro messi a disposizione con il ‘Piano Lombardia’, 400 milioni sono gia’ nelle mani dei sindaci, che hanno l’unico limite di aprire i cantieri entro fine ottobre”, precisa Fontana. L’altro aspetto sul quale ha lavorato la Regione e’ stato quello della ‘semplificazione’: “Non possiamo appesantire i nostri cittadini con eccessivi oneri burocratici”. Innovazione e ricerca “sono il futuro dell’Italia e della Lombardia”, e sulle quali l’Italia deve lavorare “con una parte dei soldi del Recovery Fund”. “Fondamentale”, continuare a investire sulle competenze: “Siamo un Paese che forma poco- aggiunge il governatore- abbiamo messo a disposizione 125 milioni di euro per favorire la riqualificazione dei lavoratori e assegnare incentivi alle aziende che assumono”.

 

La sede di Assolombarda (Foto Omnimilano)
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi