Il teatro comunale di Trecate intitolato al tenore Geremia Bettini

    72

    TRECATE NO –  «In occasione del bicentenario della nascita del tenore Geremia Bettini, il Consiglio comunale ha approvato la mozione con cui si chiedeva di intitolare il Teatro comunale a un Trecatese che ha dato lustro alla sua città in Italia e nel mondo», dichiara il consigliere incaricato alla Cultura, Patrizia Coraia, prima firmataria.

    Allievo di Carlo Coccia, Bettini ha cantato nei più importanti teatri italiani ed esteri grazie alle sue doti vocali che gli permettevano di interpretare le più svariate arie d’opera. Venezia, Parigi, Londra Lione, New York, Vienna, Milano, Torino, Genova, Madrid, San Pietroburgo e Mosca: memorabile la sua esibizione in occasione dell’incoronazione dell’imperatore Alessandro II.

    «Poco conosciuto dai suoi stessi concittadini, nonostante pubblicazioni e convegni organizzati per far conoscere la sua breve ma intensa vita, l’Amministrazione comunale ha deciso di intitolare il Teatro comunale a una figura di spicco del panorama musicale ottocentesco italiano – commenta Coraia – Bettini avrà finalmente il riconoscimento che si merita nel luogo che più si confà alla sua carriera artistica: il teatro della nostra città».

     

    Articolo precedenteSan Giorgio su Legnano, sabato 20 torna il Mercato di Slow Food
    Articolo successivoDiscarica di Busto Garolfo – Casorezzo. Trezzani: “Il PD si accorge tardi del problema”