Il Sindaco Chiara Calati annuncia l’avvio del percorso partecipativo per la Variante generale al Piano di Governo del Territorio

    59

    MAGENTA – L’Amministrazione Comunale promuove il percorso partecipativo per la Variante generale
    al Piano di Governo del Territorio con una serie di incontri che hanno lo scopo di coinvolgere i cittadini, le associazioni, le categorie produttive e professionali. In questa prima fase conoscitiva sarà presentato il quadro generale del Comune di Magenta e verranno ascoltate le esigenze, le proposte e le idee per il futuro della Città e saranno coinvolte le associazioni cittadine, le istituzioni religiose, i commercianti, i cittadini residenti
    a Magenta e nelle frazioni, le categorie produttive, gli operatori del settore edile e le associazioni di categoria. Gli incontri si svolgeranno dall’8 all’11 giugno presso la Sala Consiliare di via Fornaroli (i posti disponibili, secondo normativa anti-Covid in vigore, sono 65) e saranno presenti il Sindaco di Magenta e Assessore all’Urbanistica, Chiara Calati, il responsabile dell’Ufficio tecnico, dott. Ing. Luca Baccaro, e l’estensore del PGT, Arch. Paolo Favole. A seguire sarà poi definito un incontro rivolto ai membri delle forze politiche della città che vorranno prendere parte al percorso partecipativo.

    Il programma di incontri
    • Martedì 8 giugno ore 18 – tutte le associazioni cittadine e tutte le istituzioni
    religiose della città;
    • Martedì 8 giugno ore 20.30 – Commercianti e relative associazioni di categoria;
    • Giovedì 10 giugno ore 18.00 – Categorie produttive (artigiani, industriali, sindacati)
    e relative associazioni di categoria;
    • Giovedì 10 giugno ore 20.30 – Tutti i cittadini residenti a Magenta (escluse le
    frazioni);
    • Venerdì 11 giugno ore 18.00 – Settore edile (imprese, professionisti e operatori del
    settore attivi a Magenta);
    • Venerdì 11 giugno ore 20.30 – Cittadini residenti nelle frazioni di Pontevecchio e
    Pontenuovo

     

    Articolo precedenteMagnago: incidente per un motociclista di 18 anni, finisce in codice giallo all’ospedale di Legnano
    Articolo successivo‘+++ Coronavirus in Lombardia: oggi oltre 35 mila tamponi, i nuovi positivi sono l’1,2% +++