Il professor Galli ‘un filo’ ottimista (menu mal..): ‘Vaccino Pfizer efficace al 97.4%’

    143

     

    MILANO – Dai risultati di uno studio condotto in Qatar, emerge che il vaccino Pfizer e’ efficace al 97,4% contro i casi gravi di Covid, contro il rischio cioe’ di finire in terapia intensiva o al cimitero”. Lo ha reso noto Massimo Galli, direttore del Reparto di Malattie Infettive all’ospedale “Sacco” di Milano, ai microfoni di “Agora’” su Rai3. Dallo stesso studio, ha spiegato Galli, si evince che “14 giorni dopo il richiamo il vaccino Pfizer e’ efficace all’89,5% contro la variante inglese e al 75% contro la variante sudafricana”.

    “La situazione e’ tendente al bello ma statica e con episodi che procurano elementi di preoccupazione”. Massimo Galli, direttore del Reparto di Malattie Infettive all’ospedale “Sacco” di Milano, ha fatto il punto sulla situazione dei contagi.
    “Bisogna accelerare la campagna di vaccinazione – ha raccomandato Galli -, le somministrazioni sono un po’ al di sotto del previsto; dobbiamo colmare un disavanzo rispetto alla situazione britannica di oltre 30 milioni di dosi somministrate e l’aritmetica non e’ una opinione: anche a mezzo milione di somministrazioni al giorno, ci vogliono 60 giorni”.
    Articolo precedente‘++A Milano sta per arrivare Tech Bus, primo passo verso la guida assistita
    Articolo successivoVaccini/2, da lunedì ulteriore accelerazione: in ‘frigo’ 5 milioni di dosi