Il presepe pasquale con il GAP (Gruppo Artistico Stella Cometa) dall’ex ‘Tony’

    56

    MAGENTA –  Ha riscosso (e ne sta riscuotendo ancora) parecchio successo la mostra dedicata al presepio pasquale allestita all’interno dell’ex ‘Tony’ di via Roma a Magenta. Al pari del presepio natalizio, la rassegna è curata dal Gruppo Artistico Stella Cometa.  Creazioni davvero bellissime,  con particolare attenzione ai dettagli, vengono qui riproposti come in una narrazione tutti i momenti della passione di Cristo. Dall’ultima Cena, sino alla Crocifissione e alla Resurrezione.

    Ormai il Gruppo Artistico Stella Cometa è di casa a Magenta. Nel periodo natalizio quest’anno la mostra è stata allestita all’interno della suggestiva Chiesa dell’Assunta in fase di restauro, mentre per i presepi pasquali si è deciso di puntare sul grande spazio di via Roma lasciato vuoto dopo che il famoso negozio d’abbigliamento griffato ha traslocato nei mesi scorsi in via Volta.

    Per gli appassionati del genere, il prossimo sabato 14 aprile il GAP Stella Cometa organizza al Centro Paolo VI di Magenta (via San Martino) dalle 9,00/9,30  nel corso della mattinata un incontro di approfondimento su alcune tecniche utilizzate nella realizzazione del presepio. L’info day 2018 diventerà internazionale, con la presenza dello scultore spagnolo Joaquin Perez Jaime.

    *Per le iscrizioni (quota di partecipazione fissata in 35 euro) c’è tempo fino a venerdì 6 aprile. 

    Articolo precedenteVite del Ticino, di Giuseppe Casarini
    Articolo successivoConsorzio: un mese di eventi nei Comuni dei Navigli