Il MoVimento 5 Stelle accanto ai “truffati delle banche”: anche se adesso….

    97

    Abbiamo voluto attendere qualche giorno per pubblicare questa nota pervenutaci dal MoVimento 5 Stelle Novara, venerdì scorso, perché letta ora, suona perlomeno grottesca o, se preferite, involontariamente comica. Già, perché nel documento che veniamo a proporvi, si rimarca la meritoria azione del Governo Conte rispetto ai ‘truffati dalla banche’. Alcuni di quegli stessi istituti bancari che secondo la polemica politica erano stati ”salvati” dall’allora premier Matteo Renzi e da quella che i Pentastellati non esitavano a definire senza remore “Lady Etruria” (al secolo Maria Elena Boschi).  Rileggere queste roventi dichiarazioni oggi, mentre il nuovo Governo ‘Giallo Rosso’ sembra cosa fatta, fa perlomeno sorridere. Benedetta coerenza, che in politica sei una perfetta sconosciuta…

     

    LA NOTA PENTASTELLATA

    Grazie all’impegno del MoVimento 5 Stelle i risparmiatori “truffati dalle banche” sono tutelati: dal 22 agosto per 180 giorni potranno essere inoltrate le richieste di indennizzo.
    Grazie al lavoro istituzionale dei portavoce nazionali e all’opera di informazione e sensibilizzazione sul territorio dei portavoce locali e degli attivisti, uno dei capitoli più tristi della storia del risparmio italiano è sulla via della conclusione.

    Questa è una notizia importantissima per i cittadini delle provincie del Verbano Cusio Ossola, Novara, Biella, Vercelli e Alessandria che hanno investito in obbligazioni subordinate e azioni di Veneto Banca (ex Banca Popolare di Intra).
    Ancora una volta il MoVimento 5 Stelle agisce a favore delle famiglie, del tessuto sociale ed economico dei territori portando risposte concrete dove la “vecchia politica” non ha saputo o voluto agire.

    I portavoce e gli attivisti invitano i risparmiatori coinvolti dal “casoVenetoBanca” a visitare il sito https://fondoindennizzorisparmiatori.consap.it a
    “registrarsi, compilare la domanda, caricare gli allegati richiesti, produrre la domanda compilata in formato pdf da stampare e firmare, caricare la domanda firmata e infine inviarla telematicamente entro 6 mesi da oggi”.

    Un’altra promessa del MoVimento 5 Stelle in favore dei cittadini è stata mantenuta.

    Firmato
    Davide Crippa – Sottosegretario Ministero dello Sviluppo Economico
    Lucia Azzolina – Portavoce Camera dei Deputati
    Tiziana Beghin – Portavoce Parlamento Europeo
    Giorgio Bertola – Portavoce Consiglio Regionale Piemonte
    Monica Corsini – Portavoce Consiglio Comunale Domodossola 
    Milena Ragazzini – Portavoce Consiglio Comunale Domodossola 
    Roberto Campana – Portavoce Consiglio Comunale Verbania 
    Paola Vigotti – Portavoce Consiglio Comunale Novara
    Cristina Macarro – Portavoce Consiglio Comunale Novara 
    Mario Iacopino – Portavoce Consiglio Comunale Novara
    Andrea Fornara – Consiglio Comunale Borgomanero 
    Claudio Colli – Portavoce Consiglio Comunale Trecate
    Giovanni Rinaldi – Portavoce Consiglio Comunale Biella
    Michelangelo Catricala’ – Portavoce Consiglio Comunale Vercelli

    Articolo precedenteRobecco Futura presenterà una mozione per dichiarare lo stato di “Emergenza Climatica”
    Articolo successivoCorbetta festeggia nonna Maria !