Il grande wrestling torna in Valsesia: sabato 29

    83

    In programma anche un match femminile e una difesa del titolo assoluto dei pesi massimi

    GATTINARA (VC) – E’ lo spettacolo sportivo del momento, e sta per tornare in Valsesia. E’ una disciplina che mescola abilmente competizione e scenicità, acrobazie mozzafiato e pura adrenalina, in uno show adatto a tutta la famiglia dove i giganti del ring mettono alla prova il loro coraggio e la loro impressionante preparazione atletica. E’ il wrestling, la forma di lotta moderna più amata negli Stati Uniti, dai quali questo mix unico di atletismo, azione e divertimento è arrivato presto a contagiare anche gli italiani.

    Sabato 29 settembre il Palazzetto dello Sport di Gattinara sarà infatti teatro, per il secondo anno consecutivo, di una tappa del tour degli eroi del ring della ICW (Italian Championship Wrestling), la lega che ha scelto di raccogliere i migliori talenti nazionali per diffondere il grande wrestling nel nostro paese. L’evento, organizzato in collaborazione con lo CSEN Vercelli, vedrà difese tutte le cinture della federazione:

    – il titolo interregionale, attualmente detenuto dal “Mezzo Demone” Nemesi, che se la vedrà contro “L’Innovatore del Dolore” Psycho Mike, maestro dell’antico stile del catch wrestling.

    – il titolo italiano dei pesi leggeri, che sarà riassegnato in un match quadrangolare tra Sonny Vegas, Gabriel Bach, Trevis e l’atleta inglese Jacob Daniels.

    – il titolo italiano femminile, detenuto da Jokey, lottatrice attiva sui ring della più prestigiosa federazione scozzese, la Insane Championship Wrestling. Dovrà difenderlo dall’assalto della lottatrice più alta d’Europa, la campionessa del mondo della lega inglese Bellatrix, “La Regina del Ring” Queen Maya.

    – i titoli italiani di coppia, detenuti dalla “Ciurma” capitanata da Doblone, che saranno messi in palio contro l’adrenalinico duo formato da “Rockstar” Tenacious Dalla e dalla “Lama dei Balcani”, il lottatore bosniaco Miroslav Mijatovic.

    e la cintura più importante di tutte, il titolo italiano dei pesi massimi detenuto dal “Fuoriclasse” Nick Lenders. Il suo sfidante sarà il folle Paxxo, lottatore che da anni milita nel circuito scozzese e che ora vuole consacrare la sua carriera con il primo titolo in singolo.

    Sarà in azione anche Mirko Mori, allenatosi in Inghilterra presso la Progress, una tra le promotion di wrestling più importanti del mondo. Sarà protagonista di un match triangolare mozzafiato contro due veri e propri ragazzi prodigio, Akira ed Eron Sky, esponenti del funambolico stile “high flyer”, i quali nonostante la giovane età vantano già numerose convocazioni all’estero.

    Molto attesi anche i match che vedranno salire sul ring alcuni lottatori piemontesi, come Stefano Osigliani (in arte Stephanos, “Il Bronzo di Novara”), che affronterà Jesse Jones, e Luca Cattaneo di Vercelli (in arte Luke Strike), che combatterà a fianco di Doblone nel già citato match per i titoli di coppia. Piemontese anche il presentatore speciale della serata, Paolo Foscolo dell’Accademia dello Sport di Gattinara.

    L’appuntamento con il vulcanico mondo del catch è quindi per sabato 29 settembre 2018 a Gattinara (VC) alle ore 21:00, presso il Palazzetto dello Sport in via Castellazzo 22. I biglietti per la serata sono disponibili al prezzo speciale di 12 Euro per gli adulti e 8 Euro per i ragazzi fino a 12 anni. Per maggiori informazioni è disponibile il numero 335-1208244 e il sito ufficiale della federazione all’indirizzo www.wrestlingitaliano.it.

    La Federazione Italiana di Wrestling ICW

    La ICW è una delle prime tre realtà in Europa per numero di spettacoli organizzati annualmente in tutto il territorio nazionale. Gli spettacoli della ICW sono adatti a qualsiasi fascia di età poiché la federazione propone un wrestling “sano” che non incoraggia in alcun modo all’utilizzo della violenza e nelle sue esibizioni punta sul gesto atletico e sulla perfezione tecnica delle mosse. Attiva da 18 anni, con oltre 460 eventi organizzati nel nostro Paese, e membro fondatore della Confederazione Europea di Wrestling (www.uewa.eu), la ICW ha lo scopo di diffondere questo spettacolare sport in Italia e per farlo conta su un articolato organismo di preparazione atleti, la ICW Academy. Gli incontri della ICW sono visibili anche online sul canale YouTube della federazione: http://www.youtube.com/ICWitalianwrestling.

    Il Wrestling Tricolore è un movimento in forte crescita che offre agli appassionati del catch americano una controparte di assoluto valore anche nel nostro paese. Passione, allenamento, voglia di dare spettacolo: è grazie a questi ingredienti che un gruppo di lottatori italiani si sta affermando con orgoglio nel mondo del wrestling internazionale. I nostri portacolori infatti sono già richiestissimi nelle federazioni di tutta Europa, anche in Paesi dove questo sport esiste da oltre un secolo. Le migliori leghe ora guardano alla ICW per trovare i nuovi protagonisti dei loro campionati.

     

    ICW Condannati a Combattere 2018
    Sabato 29 settembre 2018 – ore 21:00

    Palazzetto dello Sport – Via Castellazzo 22 – Gattinara (VC)

    Coordinate Google Maps: https://goo.gl/52RmPt

     

    Articolo precedenteCiclismo, immenso Andrea Piccolo: bronzo nella ‘crono’ ai Mondiali juniores
    Articolo successivoAl ‘Nuovo’ ritorna la ‘Grande Arte al Cinema’ con Salvator Dalì