Il Gigante rileva 6 punti vendita Super Dì (anche a Trezzano): salvi 178 posti di lavoro

    70

     

    MILANO – Il gruppo della gdo ‘Il Gigante’ ha rilevato in Lombardia sei punti vendita della catena ‘Superdì’, chiusi da settembre 2018. In tutto, 178 persone torneranno al lavoro, “alle stesse condizioni del passato”, spiega l’azienda, che conta 54 punti vendita nel Nord Italia, di cui 38 in Lombardia.
          “In un momento di instabilità economica, in cui si registrano moltissime crisi occupazionali in tutto il Paese, abbiamo deciso di andare in questa direzione. La nostra scelta imprenditoriale ha evitato che molte famiglie si trovassero ad affrontare le difficoltà susseguenti a un licenziamento. Ai lavoratori è stato proposto un contratto a tempo indeterminato con le stesse condizioni economiche del precedente rapporto professionale”, spiega Giorgio Panizza, rappresentante del cda de ‘Il Gigante’. I dipendenti opereranno, in provincia di Milano, a Trezzano sul Naviglio, Paderno Dugnano e Senago, a Lodi, a Cesano Maderno (Monza) e a Porto Ceresio (Varese).
    Articolo precedenteCorbetta: camion della Ticino Trasporti in fiamme, si indaga sulle cause
    Articolo successivoIncidente frontale, gravissime due donne ricoverate a Legnano e Pavia