Il generale Figliuolo pensa a tamponi gratis (o a basso costo)

    19

     

    MILANO  “Insieme al generale Figliuolo pensiamo a tamponi a prezzi ragionevoli o gratis in farmacia, cosi’ chi non vuole vaccinarsi ha il diritto di andare in farmacia per farsi il tampone, in modo che non sia un pericolo per gli altri”. Cosi’ il ministro dello Sviluppo economico e vice segretario della Lega, Giancarlo Giorgetti alla festa del partito. “Ci sono tanti tamponi, penso a quello salivare. Penso che si possa raggiungere la soluzione senza limitare la liberta’ di nessuno”.

    Giancarlo Giorgetti si dice contrario all’obbligo della vaccinazione contro il Covid 19.”Io penso che nel momento in cui tu decidi di non vaccinarci e’ diritto tuo non farlo”, ha affermato il ministro dello Sviluppo economico. “Ma se uno non vuole vaccniarsi non deve essere un pericolo per gli altri nei luoghi pubblici”, ha continuato. Con il tampone, ha continuato, “si puo’ tutelare la salute pubblica tutelando anche le liberta’ individuali”. “Il green pass si ottiene in due modi: la vaccinazione o il tampone”, ha aggiunto.

    Articolo precedente‘++Coldiretti: boom di eventi estremi, aumento del 140%
    Articolo successivoTanti auguri di buon compleanno a Marina Roma Sindaco di Marcallo con Casone