“Il dialogo infinito con la natura”: ospite d’eccezione Renato Pozzetto

    54

    LEGNANO – Sta riscuotendo un grande successo la mostra  ‘Il dialogo infinito con la natura’ – Mostra a Legnano   in corso  di svolgimento a Palazzo Leone da Perego. Ieri mattina, ospite d’eccezione il popolare Renato Pozzetto che accompagnato dall’amministratore delegato del teatro Nazionale di Milano Matteo Forte e guidato da Anna Paola dei Ciceroni, ha visitato e apprezzato la kermesse che molto – ha detto Pozzetto – gli ricorda i suoi laghi e i luoghi che molto ama (l’attore è originario di Luino). Ad accoglierlo c’erano tutto lo staff di Fondazione Ticino Olona. Intanto la rassegna è stata già visitata da oltre 5 mila persone.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Soddisfatto l’assessore legnanese Franco Colombo: “Un anno di relazioni e contatti, tre mesi di lavoro frenetico ma entusiasmante, una settimana per l’allestimento e poi il front office dell’avventura con l’apertura della mostra. Ed eccoci giunti in dirittura di traguardo, domenica 4 marzo si chiude. Settimana prossima potremo controllare dati, numeri, sentimenti ed emozioni e fare una prima valutazione di questa operazione che ha visto più attori svolgere al meglio la propria parte”.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Intanto, domani sera, alle 21, nella sala Pagani del Palazzo Leone da Perego, si terrà un concerto di musica classica di Antonella Moretti e Mauro Ravelli. Il duo suonerà a quattro mani un pianoforte a coda.

    Articolo precedenteTrecate, “caso Squillo” il Sindaco: “Il Pd rischia di essere spazzato via e…”
    Articolo successivoSanità veterinaria, l’accusa di Michela Vittoria Brambilla: “La politica se ne occupa solo per fare cassa”