Il Coro della Scala a Magenta per Santa Crescenzia

    95

    Venerdì 26 maggio in Basilica di S. Martino concerto del Coro del Teatro alla Scala di Milano per il 200° anniversario della presenza delle reliquie della Santa, compatrona della Comunità Pastorale di Magenta

    MAGENTA  – Sarà solennizzata col bel canto del Coro del Teatro alla Scala di Milano il 200° anniversario della presenza cittadina delle reliquie di Santa Crescenzia martire. Venerdì 26 maggio, alle ore 20.30 nella Basilica di San Martino la compagine
    canora diretta dal maestro Bruno Casoni si esibirà, valorizzando ulteriormente
    il ricco calendario di appuntamenti dell’Anno della Santità, avviato lo scorso
    novembre dalla Comunità Pastorale magentina. L’evento canoro fa parte integrante del programma di Musica sacra nelle cattedrali lombarde e prevede un repertorio musicale tanto ricco quanto vario: il Salve Regina di Claudio Monteverdi (in occasione del 450° anniversario della nascita del compositore), l’Ave Maria di Gioacchino Rossini, fino a comprendere brani di Felix Mendelssohn-Bartoldhy, Arvo Part e Zoltán
    Kodály, anche in questo caso per ricordare un importante anniversario: il 50°
    della morte del compositore ungherese.

    *Nella foto a destra il Maestro Bruno Casoni e sotto la Basilica di San Martino

    Articolo precedentePortaluppi (FI): “Perchè l’accoglienza non sia solo sulla carta…”
    Articolo successivoGhost Horse in Cascina Bullona: appuntamento il 26 maggio