NewsTerritorio

Il Comune di Magenta sostiene Salute Donna Onlus

Appuntamento per una visita senologica gratuita l’8 ottobre in Piazza Liberazione dalle 9 alle 13 telefonando per prenotare al numero verde 800 223295

MAGENTA – Ottobre è il mese scelto per la Campagna di prevenzione ‘Nastro Rosa’, ideata nel 1989 negli Stati Uniti e promossa in tutto il mondo a simbolo della lotta contro il tumore al seno. L’Associazione Salute Donna Onlus, presente sul territorio italiano da oltre 20 anni, promuove una serie di iniziative volte alla prevenzione e alla lotta ai tumori femminili.

Si tratta della campagna ‘Ottobre in salute…donna’ che, per l’anno 2016, prevede un appuntamento anche a Magenta, sabato 8 lonati2ottobre in Piazza Liberazione dalle 9 alle 13. Un mezzo mobile stazionerà nella piazza principale della Città e personale specializzato effettuerà visite senologiche ed eventuali esami ecografici a titolo gratuito e previa prenotazione (al numero verde 800 223295).

Si tratta di evento di grande rilevanza –  spiega l’assessore alle Politiche per la Famiglia Simone Lonati (nella foto a destra) – e per il quale l’Amministrazione comunale di Magenta, così come Regione Lombardia, l’Istituto Nazionale Tumori di Milano, l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Ovest Milanese, l’Ordine dei Giornalisti e alcuni comuni hanno dato il loro patrocinio; da un anno circa Salute Donna Onlus ha una propria sede ospedaliera a Magenta e con la propria presenza sul territorio offre una esperienza ventennale a livello nazionale nell’ambito della prevenzione in un’ottica non sostitutiva ma di stimolo e sinergia con il sistema pubblico sanitario’.

Per l’assessore magentino, dunque, una opportunità da cogliere non solo per la possibilità di effettuare una visita gratuita ma anche per avere informazioni sui corretti stili di vita e per promuovere la cultura della prevenzione. ‘I dati ufficiali dicono che la mortalità per tumore è in riduzione in entrambi i sessi ma la sopravvivenza dopo la diagnosi è fortemente influenzata da due strumenti fondamentali, la diagnosi precoce e la terapia. La scienza rende disponibili terapie sempre più innovative che rappresentano, nel caso del tumore al seno, avanzamenti significativi nella cura, però, affinché queste terapie abbiano una sempre crescente possibilità di successo, c’è bisogno soprattutto della prevenzione praticata con regolarità e secondo precise indicazioni, in questo caso provenienti direttamente dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano’.

L’invito è dunque per le donne magentine di tutte le età e in special modo a quelle al di sotto dei 45 anni (fascia in cui negli ultimi anni si è registrato un aumento dell’incidenza del tumore della mammella e per la quale non esiste alcuno screening mammografico offerto dalla sanità pubblica) a telefonare al numero verde indicato per prenotare una visita gratuita l’8 ottobre a Magenta in Piazza Liberazione.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi