I Sindacati tornano a chiedere più sicurezza sul lavoro dopo l’incidente alla LTC Group di Legnano

126

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO DA LEGNANO – Nella giornata di lunedì si è verificato un gravissimo infortunio alla LTC Group di Legnano (MI), che ha visto coinvolto un operaio di 38 anni, in questo momento ricoverato all’ospedale di Legnano (MI). Ribadiamo la nostra fiducia negli organi competenti e ci auguriamo fin da ora che le dinamiche e le eventuali responsabilità siano chiarite quanto prima.

Può sembrare scontato, ma visto quanto succede quotidianamente nel nostro Paese ci occorre sottolineare l’importanza cruciale della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
In questo senso, valuteremo unitariamente, come RSU e Segreterie Territoriali, tutte le possibili azioni di verifica e di sostegno, augurandoci che tutto finisca per il meglio e che il lavoratore possa rimettersi in salute.

RSU LTC GROUP
SEGRETERIE TERRITORIALI FIM-CISL, FIOM-CGIL, UILM-UIL

Articolo precedente+++ Reati fallimentari: 14 arresti e sequestrati 33 milioni di euro grazie all’azione della GDF di Magenta e Corsico +++
Articolo successivoMagenta, le prime indiscrezioni sulla nuova Giunta: Enzo Tenti e Umberto Maerna in pole position. Luca Aloi chiede spazio