I ragazzi dell’ Istituto “Via Leonardo da Vinci” di Cornaredo in Consiglio regionale

    39

    CORNAREDO – 20170208_114551_resized_1Quarantaquattro studenti dell’Istituto “Via Leonardo da Vinci” di Cornaredo (MI), scuola secondaria di primo grado, sono stati ieri mattina ospiti del Consiglio regionale per una visita didattica.
    In Aula consiliare, dopo il saluto del consigliere Fabio Pizzul (PD), sono stati toccati i temi del bullismo, delle attività sportive  e delle pari opportunità, sulla base delle  proposte dei ragazzi. Su questi argomenti si è fatta una simulazione di proposte “legislative” e di voto, sia per alzata di mano che elettronico. Al termine della visita, gli studenti ed i loro docenti sono stati accompagnati al 26° piano del grattacielo Pirelli, il  “Piano della memoria”, così chiamato perché in quel punto, nel 2002, si schiantò sul grattacielo Pirelli un piccolo aereo da turismo, provocando la morte di due giovani Avvocatesse della Regione e il ferimento di diverse persone.

     

    Articolo precedenteGruppo CAP, gli investimenti crescono e sfondano quota 80 milioni
    Articolo successivoCorbetta, il Pd continua la ‘formazione’ con Pgt e bilancio