I ragazzi del ‘terremoto’ sono arrivati!

118


TURBIGO – Proprio stamattina nel maceratese c’è stata un’altra scossa di terremoto a far pensare che i ragazzi non potessero rispettare il programma che l’Istituto comprensivo di Turbigo – guidato dalla dott.ssa Maria Silanos – aveva condiviso, con la volontà di effettuare uno scambio culturale con la scuola di Sarnano (paese colpito dal terremoto).
Il programma prevede che una serie di famiglie turbighesi ospitino da uno a due ragazzi (secondo le possibilità), i quali hanno un programma molto preciso da rispettare: visite a Milano, ma anche ad altri luoghi d’arte e altro ancora.
Il Comune di Turbigo – ha dichiarato il Sindaco Christian Garavaglia – oltre a dare il patrocinio all’iniziativa ha sostenuto e collaborato alla sua realizzazione, ritenuta molto positiva per i ragazzi turbighesi, che avranno modo di ascoltare testimonianze e toccare con mano aspetti di una realtà vissuta soltanto attraverso i telegiornali. Buona permanenza ragazzi!

Articolo precedenteTennis, presentato il 12° Torneo Città di Vigevano
Articolo successivoIncidente lungo la via Brocca a Magenta: solo (per fortuna) una bella botta…