+I New York Yankees (e Lebron James) verso l’acquisto del Milan

306

 

MILANO  I New York Yankees, e un fondo di investimento di Los Angeles, sono pronti ad acquistare il Milan insieme al gruppo di private equity statunitense RedBird, per 1,2 miliardi di euro. Lo scrive il Financial Times.

Il fondo Main Street Advisors annovera tra i suoi investitori la superstar del basket Nba LeBron James, il famoso produttore musicale Jimmy Iovine e il rapper Drake. RedBird annuncerà l’ingresso dei suoi nuovi partner già domani, quando dovrebbe prendere ufficialmente il controllo del club dal suo attuale proprietario, l’hedge fund statunitense Elliott Management. Gli Yankees sono tra i più grandi brand nello sport mondiale, con un record di 27 World Series della Major League Baseball vinte. La squadra è valutato da Forbes circa 6 miliardi di dollari. Gli Yankees sono comproprietari, con il City Football Group di Manchester, della franchigia del New York City FC nella Major League americana. 

Tra gli investitori ci sarebbe anche Riccardo Silva presidente e comproprietario della franchigia di USL Championship (una sorta di Serie B statunitense) Miami Fc e amico di Maldini (che del Miami FC è un altro dei proprietari) e Cardinale. LeBron James, tra gli altri, ha già una partnership con Cardinale. RedBird è infatti azionista di SpringHill (casa di produzione del quattro volte campione NBA) oltre ad essere socio del Fenway Sports Group, che controlla il Liverpool Football Club e i Boston Red Sox. Sarà reso noto, inoltre, il nuovo Cda che dovrebbe contare comunque due membri in favore di Elliott, Gordon Singer e Giorgio Furlani. Da capire poi, se Paolo Scaroni resterà come presidente del club e quale sarà il nuovo amministratore delegato anche se Ivan Gazidis ha un contratto in essere fino a dicembre.

Articolo precedente+Milano violenta/2, Cecchetti e Fontana contro Lamorgese: ‘Basta tolleranza”
Articolo successivo+Milano, vasto incendio (domato) in stabile occupato da senzatetto