I giovedì culturali alla Biblioteca Civica di Somma Lombardo: i delitti del Lago

248

Somma Lombardo (dicembre 2022) – Nella Sala Polivalente “Giovanni Paolo II” della Biblioteca Civica “G. Aliverti” (via Marconi, 6 – 21019, Somma Lombardo – VA) giovedì 1° dicembre 2022 alle ore 21 presentazione dell’antologia Delitti di Lago 6 curata da Ambretta Sampietro.

L’evento si inserisce nel contesto dei Giovedì Culturali promossi da Biblioteca e Amministrazione Comunale per avvicinare la cittadinanza alla lettura e per il mese di Natale si è scelto un tema molto amato dai lettori, i libri gialli, tradizionalmente uno dei regali più diffusi nel periodo delle festività.

 

Gli appuntamenti del giovedì si sono rivelati un grande successo di pubblico e hanno visto la partecipazione di autori locali e nazionali a partire dallo scorso mese di ottobre. Il terzo mese è dedicato al tema “Racconti e… Racconti di Giallo” dopo aver affrontato i temi di “Rappresentazioni, racconti, miti e leggende territoriali” a ottobre, e “Archetipi e simbolismi” e a novembre.

L’antologia fa parte della collana “Delitti di Lago” di Morellini Editore, dedicata alla narrativa con ambientazione lacustre e alcuni racconti sono ambientati nelle nostre zone: a Stresa, Isola Bella, Lesa, Verbania, Sesto Calende, Mergozzo, Orta, Lugano, Cazzago Brabbia sul lago di Varese, Lierna sul lago di Como, sul lago d’Idro e di Bracciano fino al lago di Bled in Slovenia e al lago Titicaca in Bolivia.

Gli autori dei racconti sono: Francesca Battistella, Angela Borghi, Mercedes Bresso, Francesco Catalano, Emilia Covini, Federica Cunego, Patrizia Fanchini Pasteris, Carlo Fossati, Dario Galimberti, Erica Gibogini, Riccardo Landini, Manuela Lozza, Giorgio Maimone, Chicca Maralfa, Fiammetta Murino Rossi, Alberto Pizzi, Sergej Roic, Mariano Sabatini, Paola Varalli, Laura Veroni, Sibyl von der Schulenburg.

Alla serata di giovedì 1° dicembre 2022 saranno presenti: Francesca Battistella, Angela Borghi, Federica Cunego, Dario Galimberti, Erica Gibogini, Fiammetta Murino Rossi, Sergej Roic, Paola Varalli. Modera la serata Simona Fridegotto.

I diritti d’autore della pubblicazione sono devoluti alla Gemma Rara Onlus di Varese, un’associazione che sostiene la ricerca e le famiglie di persone affette da malattie rare www.lagemmarara.org.

Sinossi dell’antologia:

Gli affascinanti e incantevoli laghi del Nord e Centro Italia, della Svizzera, della Slovenia e della Bolivia, con i loro borghi affacciati sulle placide acque, sono i luoghi ideali per l’ambientazione delle misteriose vicende narrate nella nuova antologia Delitti di lago 6, un invito a scoprire queste località sulle orme degli assassini. L’isola di San Giulio sul lago d’Orta è teatro di un misterioso omicidio ambientato negli anni Ottanta; sul lago di Varese troverà invece la morte una giovane donna; a Stresa, nei giorni del lockdown 2021, scompaiono improvvisamente tre giovani; sull’isola Bella, un concerto si trasforma in una tragedia; il ritrovamento di una donna morta che fa pensare a un suicidio, sul lago di Mergozzo, aprirà uno squarcio sulla violenza femminile; a Lesa si investiga sulla sparizione di un uomo in Thailandia e, in un altro racconto, in una villa Liberty viene trovato morto un forestiero; a Capo San Martino sul lago di Lugano si rivivranno, invece, le lugubri atmosfere dei condannati a morte. La vacanza di due giovani ragazze sul lago d’Orta verrà bruscamente interrotta, mentre a Verbania troverà la morte un musicista di sax dal passato poco limpido. Un mistero risalente al 1946 scuoterà il paese di Orta San Giulio; sul lago di Como, negli anni Sessanta, un furto si trasformerà in una tragedia; sul lago d’Idro, il comandante del battello Idra troverà la morte. Nel 1924, a Stresa, viene trovato il cadavere di una ricca turista straniera; sul lago Maggiore una vicenda di poco conto si intreccerà con un omicidio. In Slovenia il fantasma di Tito tornerà a movimentare le notti sul lago di Bled; un direttore di banca perirà sul lago di Bracciano; a Sesto Calende due bariste investigheranno sulla sparizione di alcune giovani turiste. Facebook sarà il tranello per due donne sul lago d’Orta e, a Verbania, dalle acque del lago affiorerà un corpo femminile. Infine, sulle sponde del lago Titicaca in Bolivia le ricerche sulla morte di una donna porteranno a un mistero su inquietanti dipinti.

 

 

Biblioteca Civica “G. Aliverti”

Via G. Marconi, 6, 21019 Somma Lombardo VA

Info al numero 0331 255533

Articolo precedenteAutonomia, conferenza “Lombardia 2030” Hangar Bicocca. Scurati: “La linea tracciata è chiara, gestione risorse premia buongoverno Lombardia”
Articolo successivoImpegno proibitivo delle ragazze del Rugby Parabiago a Padova con le Valsugirls