I giovani del Magentino scrivono di legalità, diritti e ambiente con ASM

    90

    MAGENTA – È stato distribuito il terzo e ultimo numero dell’anno scolastico 2018 – 2019 del periodico “La Voce dei Giovani”, realizzato esclusivamente con articoli degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado di Magenta, Boffalora sopra Ticino, Robecco sul Naviglio e Santo Stefano Ticino. È un progetto editoriale, giunto alla settima edizione, di carattere educativo ideato dall’Associazione culturale Saamaraac, promosso dalle quattro Amministrazioni comunali, finanziato e supportato sin dagli esordi da ASM, Azienda Speciale Multiservizi.

    Nel nuovo numero de “La Voce dei Giovani”, gli studenti redattori hanno affrontato diverse tematiche di carattere sociale, ambientale e territoriale. In particolare, hanno pubblicato articoli che riguardano: la cultura della legalità contro le mafie; le condizioni delle donne in Oriente e in Occidente; la progettazione di una scuola ideale; la campagna contro l’abbandono degli animali. Tutti gli elaborati prodotti nel corso dell’anno scola- stico saranno valutati da una commissione e quelli selezionati verranno poi premiati, insieme agli articoli che risulteranno più votati attraverso il sondaggio on line che è stato effettuato per ogni numero sul sito web www.saamaarac.it.

     

     

    Articolo precedenteTrecate: “Anch’io sono la Protezione Civile”. Si comincia oggi
    Articolo successivoMagenta: a “La Posteria” fuori programma con il Vice Ministro Sgara che canta e suona ‘O mia bela Madunina….’