Cultura/Tempo LiberoNews

Guida Michelin 2020, Lombardia sugli scudi. L’elenco di tutti i premiati

 

 

PIACENZA –  E’ stata presentata ieri al Teatro Municipale di Piacenza la 65a edizione della Guida Michelin Italia.

Nella Guida Michelin 2020, i ristoranti che propongono una cucina che “vale il viaggio”, e quindi le 3 stelle Michelin, sono:
Piazza Duomo ad Alba (CN), Da Vittorio a Brusaporto (BG), St.
Hubertus, a San Cassiano (BZ), Le Calandre a Rubano (PD), Dal Pescatore a Canneto Sull’Oglio (MN), Osteria Francescana a Modena, Enoteca Pinchiorri a Firenze, La Pergola a Roma, Reale a Castel di Sangro (AQ), Mauro Uliassi a Senigallia (AN) e Enrico Bartolini al MUDEC a Milano.
2 stelle: sono due le novita’ tra i 35 ristoranti che “meritano una deviazione”, e quindi le 2 stelle Michelin. La Madernassa, a Guarene in provincia di Cuneo e GLAM di Enrico Bartolini a Venezia.
1 stella: sono 328 i ristoranti dalla “cucina di grande qualita’, che merita la tappa”, dei quali 30 new entry: le regioni piu’ ricche di novita’ sono la Lombardia, la Campania e la Toscana, alle quali sono state assegnate piu’ del 50% delle nuove stelle.
Il panorama stellato della Guida Michelin 2020: 1 stella 328 ristoranti (30 novita’), 2 stelle 35 ristoranti (2 novita’), 3 stelle 11 ristoranti (1 novita’). Per un totale di 374 ristoranti stellati.
Il dettaglio dei premiati al seguente link:
https://guide.michelin.com/it/it/ristoranti/3-stelle-michelin/2-stelle-michelin/1-stella-michelin
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi