‘GRANDE NORD’ sbarca anche a Magenta e batte un colpo con la situazione di viale Lombardia. IL FOTO REPORTAGE

331

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO – “Segnaliamo una situazione di pericolo per l’incolumità e l’igiene pubblica, derivante dallo stato annoso di abbandono e incuria, in un’area verde a Magenta tra viale Lombardia/Toti/Sciesa.

 

In particolare, di cui alleghiamo foto:

  • mancata messa in sicurezza della recinzione, su passaggio pedonale, in viale Lombardia
  • abbandono di rifiuti di ogni genere
  • nessuno sfalcio d’erba e cura degli alberi.

Vista la vicinanza della stazione ferroviaria, con lo scopo di superare la carenza di posti auto, tale area potrebbe essere riqualificata, privilegiando la pubblica utilità per diventare un posteggio, mantenendo l’invarianza idraulica.

 

I tanti lavoratori e studenti potrebbero trovare un posto per la propria auto invece di parcheggiarla a bordo strada: la sicurezza e il decoro urbano ne gioverebbero.

 

 

Gianfranco Ronchi

Pietro  Prina

 

Articolo precedente28 ottobre: in biblioteca con Libera a Parabiago lo spettacolo “Lunga è la notte”
Articolo successivoFOIBE ed esuli cacciati dalla tirannia comunista titina partigiana. Per non dimenticare MAI. A Milano si corre per la prima volta la “Corsa Del Ricordo”