‘Golden Tapa’, ovvero miglio in pista, grandi risultati a Vittuone (VIDEO)

179

VITTUONE – Il miglio in pista riscuote sempre un grande fascino. Martedì sera a Vittuone, presso la pista di atletica del Pertini, si sono sfidati in questa bellissima gara (4 giri dell’anello) le atlete e gli atleti del Tapascione Running Team di Robecco e di altre società ad inviti. Ed è stato un successo.  Una gara dove il divertimento è sempre messo in primo piano ed è stata chiamata ‘Golden tapa’ per richiamare, in maniera simpatica, il Golden gala di Roma. Tra gli uomini, categoria under 45, ha primeggiato il magentino Nathan Baronchelli con l’ottimo tempo di 4’49” davanti a Fabio de Angeli che ha chiuso in 4’55”, terzo Andrea  Massieri in 5’07”. Ottime prestazioni anche nella categoria over 45 con il boffalorese Andrea Maltagliati che ha vinto in 5’13”, davanti a Marcello Brunetti e Valerio Sarto. Categoria under 45 per le donne e a vincere è stata Mirela Hilaj davanti a Lia Tufano, over 45 con Michela Marino prima davanti a Daniela Lanticina.

Graziano Masperi

 

Il miglio si conferma una gara ostica dove alla resistenza occorre avere velocità e senso tattico. Se ne sono accorti parecchi atleti abituati a correre le lunghe distanze, dalla mezza, alla maratona fino alle ultramaratone e scontratisi con la fatica di una gara breve che ti lascia senza fiato. Il miglio in pista a Vittuone è diventato un classico nel panorama delle corse organizzate dal TRT di Robecco e chiude formalmente le gare estive prima delle vacanze, in attesa di ricominciare con la Strapasciata sul Naviglio, sulla distanza di 6,7 chilometri, in programma lunedì 3 settembre con ritrovo alle 18 presso Villa Terzaghi in via San Giovanni.

Articolo precedenteMagenta rinnova la gestione del palazzetto al Cief
Articolo successivoPartiti i lavori per la messa in sicurezza e il rifacimento dello svincolo A7-Binasco