Gli auguri per la festa della donna del Centro Sicurezza Marco e di TN: serve un messaggio di speranza (soprattutto adesso!)

    91

    MAGENTA – Quando abbiamo sentito nei giorni scorsi, il nostro amico e sponsor Marco Micciché titolare del negozio CENTRO SICUREZZA MARCO di Magenta, –  specializzato in serrature, chiavi, chiavi auto, chiusure, prevenzione dei furti in casa, serrature di ultimissima generazione – per concordare quale messaggio inviare per l’ormai prossima festa della donna, cari lettori, ci si è aperto davvero il cuore.

     

    Già, perché sono giornate difficili per tutti noi. Da quando è arrivata l’emergenza coronavirus per noi operatori dell’informazione, così come per tutti i cittadini, è cambiata la nostra  vita. La paura, l’incertezza, le nostre relazioni sociali minate o comunque limitate. Sono sentimenti che chi più, chi meno condividiamo tutti. Lo vediamo negli occhi delle persone che incrociamo a fare la spesa o per le strade della nostra città. Serve allora anche un messaggio di speranza, tanto più in questo periodo cupo di cui non si intravede la fine. 

    E’ per questo che insieme a Marco, anche la redazione di Ticino Notizie si unisce in questo augurio alle nostre donne. Perché, vi chiederete, pubblichiamo questo augurio con due giorni d’anticipo sull’8 Marzo?

    Semplice, perché ci siamo letteralmente rotti le scatole di scrivere e leggere di coronavirus. Siamo tenuti a farlo per dovere professionale e continueremo ad informarvi puntualmente. Ma adesso insieme a Marco  vogliamo staccare per un attimo e lanciare un messaggio di speranza. E voi donne da cui nasce la vita, in questo momento siete il miglior antidoto alla paura.  Grazie di tutto.  Buon 8 Marzo (in anticipo) !!!

     

     

    Articolo precedenteRescaldina e Rovellasca: gemellaggio nel segno della segreteria comunale
    Articolo successivoVirus, primo caso anche a Boffalora