NewsPolitica

Giro d’Italia/2 con partenza a sorpresa da Bià. Nai & Albetti come Spillo e il Becca: loro ci sono sempre

La soddisfazione del primo cittadino

ABBIATEGRASSO – Soddisfatto il sindaco Cesare Nai per la partenza del Giro d’Italia da Abbiategrasso: “Siamo molto contenti di aver avuto nuovamente l’occasione di ospitare nella nostra città la partenza del Giro d’Italia, che per un imprevisto ha dovuto modificare il percorso. Ringrazio Andrea Ruboni, il Comitato Tappa e i titolari dell’azienda Mivar che si sono messi a disposizione degli organizzatori del Giro per far fronte a questo cambio di programma. Un ringraziamento anche alla Polizia locale, ai Carabinieri, alla Protezione Civile, ai volontari delle associazioni d’Arma e sportive che hanno contribuito a organizzare in così poco tempo questo cambio di programma.

 

 

Un segnale positivo per tutti noi, vedere eventi amati come questo continuare a svolgersi nonostante il periodo difficile che stiamo vivendo”.  Immancabile allo start anche il Vice Sindaco nonchè già Sindaco di Bià, Alberto Albetti. Loro due, piaccia o no, Nai & Albetti ci sono sempre. Un po’ come il Becca e Spillo Altobelli al tempo della grande Inter di Eugenio Bersellini. E pazienza che i due diretti interessati siano uno di fede bianconera e l’altro parteggi storicamente per la seconda squadra di Milano…(ovviamente si scherza ndr…). Di questi tempi serve anche quello. 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi