Giornate Fai d’autunno/3, Città Metropolitana apre le porte di Palazzo Isimbardi

186

 

La sede istituzionale della Città metropolitana di Milano tappa imperdibile della due giorni (sabato 15 e domenica 16 ottobre) dedicata alle bellezze d’Italia.
Per chi non riuscisse a partecipare, ecco il calendario delle visite guidate al Palazzo

 

C’è anche la suggestiva sede della Città metropolitana di Milano tra i 700 luoghi aperti eccezionalmente e gratuitamente in 350 città d’Italia nel weekend del 15 e 16 ottobre, in occasione della Giornate Fai d’autunno, giunte alla loro undicesima edizione.  La manifestazione si inserisce nell’ambito della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia”.

 

 Cosa vedere

 

Palazzo Isimbardi, la cui costruzione risale al XVI secolo, apre le sue porte al grande pubblico, per mostrare le sue bellezze: affreschi, sale riccamente decorate, un ampio giardino e varie collezioni d’arte, che testimoniano i diversi rimaneggiamenti avvenuti nel corso dei secoli, secondo i gusti e la volontà dei proprietari che lo abitarono: prima il patriziato locale, quindi l’alta borghesia, fino all’acquisizione da parte della Provincia di Milano negli Anni ’30 del XX Secolo. Tanti affascinanti dettagli e curiosità da scoprire, tra storia e leggenda, una meravigliosa collezione di antichi orologi e l’imperdibile “L’apoteosi di Angelo della Vecchia” del Tiepolo da ammirare.

 

Come accedere alla visita

L’accesso a Palazzo Isimbardi è consentito, per l’occasione, da corso Monforte 35 (fermata MM1 San Babila; bus 54 – 61 fermata c.so Monforte- via Donizzetti; tram 9 -19 fermata p.za del Tricolore), sabato e domenica dalle 10 alle 18, con ingressi ogni 15 minuti fino ad un massimo di 20 visitatori alla volta.  La durata della visita è di circa 45 minuti. Non è richiesta la prenotazione. Per ulteriori informazioni: https://fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/giornate-fai-autunno/.

Per l’occasione la Città metropolitana di Milano ha realizzato un video di invito a Palazzo Isimbardi, visionabile al seguente link: https://youtu.be/YS6INoWjfNk

 

Non solo Fai: le visite guidate a Palazzo Isimbardi

 

Dopo il lungo stop dovuto alla pandemia, sono riprese le visite guidate alla sede istituzionale della Città metropolitana, un edificio che, attraverso i suoi cambiamenti, racconta la storia di Milano. I prossimi appuntamenti sono già prenotabili.  I visitatori singoli o piccoli gruppi (fino a 5 persone) possono prenotare rivolgendosi a:
Infomilano/Sportello Informazioni e Accoglienza Turistica (tel. 02 8845.5555).
I gruppi (oltre le 5 persone, massimo dieci persone) possono contattare il numero: 02 7740.6160/2448.

Ottobre: venerdì 21 alle ore 10,30

Novembre: martedì 15 alle ore 17,00; venerdì 25 alle ore 10,30.

Dicembre: martedì 13 alle ore 17,00; venerdì 16 alle 10,30.

Un assaggio della visita

 La Città metropolitana di Milano apre con orgoglio le porte della sua sede ai visitatori, che potranno vedere come l’attività dell’ente si intrecci perfettamente con le bellezze e le ricchezze dell’edificio. Per avere un assaggio della visita è disponibile la guida “Anatomia del palazzo”: https://www.instagram.com/cittametropolitanamilano/guide/anatomia-del-palazzo/17885396306613948/.

Articolo precedenteGiornate Fai d’Autunno/2, oltre alla Fagiana anche Morimondo e villa Rescalli Villoresi a Busto Garolfo
Articolo successivoTrezzano sul Naviglio: gang di minorenni che rapinava le prostitute arrestata dai Carabinieri