NewsSport

Giochi della Gioventù: tre giorni stupendi per 1.600 alunni

ABBIATEGRASSO RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – A conclusione dei Giochi Sportivi Studenteschi che, in tre splendide giornate, hanno visto coinvolti circa 1.600 alunni delle scuole primarie della nostra città, desideriamo congratularci, a nome dell’Amministrazione Comunale, con tutti i bambini per l’impegno e la serietà dimostrati, a riprova della passione con cui sanno vivere le proposte educative.
E’ stato bello per tutti cogliere il loro entusiasmo e la loro voglia di dare il massimo, nella DSC_7827consapevolezza che questo sarà per loro un aiuto concreto nell’affrontare, con lo stesso
spirito, ogni altra sfida della vita.
E’ stata anche l’occasione per dimostrare che lo sport è gioco “sano” e che il tifo può
essere corretto e lontano da quell’immagine negativa a cui spesso siamo costretti ad
assistere.

Ai docenti un sincero ringraziamento per la capacità di motivazione nei confronti degli
alunni e per la partecipazione attiva all’evento.
Momenti come questi, che a volte possono apparire responsabili di sottrarre tempo alla
normale attività didattica, di fatto la completano, l’arricchiscono, consentono agli alunni di
maturare comportamenti e valori significativi e di affermare il loro spirito di appartenenza
alla scuola.

Alla Polisportiva EDES, che ha condotto la manifestazione con professionalità, passione
ed entusiasmo, il riconoscimento di un ruolo importante nella nostra città a favore dei
giovani e di uno sport come vera palestra di vita.
Saper organizzare un evento così complesso senza alcun intoppo, nel rispetto dei tempi e
con il coinvolgimento attivo di tutti merita certo il nostro plauso.
La gioia dei bambini e la partecipazione delle loro famiglie sono sicuramente la
ricompensa più generosa per le fatiche nella preparazione e nello svolgimento dei giochi.

Per ultimo, ma non certo per importanza, un ringraziamento anche ai genitori intervenuti
numerosissimi all’evento: poter condividere con i propri figli anche questi momenti è
sicuramente una grande gioia.

Da parte dell’Amministrazione Comunale, che ha promosso l’iniziativa, un appuntamento
alle prossime occasioni che ci vedranno insieme “in campo” a favore dei nostri bambini.

L’Assessore alle Politiche Educative L’Assessore alle Attività Sportive
Graziella Cameroni Emanuele Granziero

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi